Il Poco Conosciuto Potere Spirituale del Sale Benedetto

Per -
ChurchPOP

Probabilmente conoscete il potere dell’Acqua Santa. Ma quello del Sale Benedetto, invece?

Sia il sale che l’acqua benedetta sono sacramentali.

“La santa madre Chiesa ha inoltre istituito i sacramentali. Questi sono segni sacri per mezzo dei quali, ad imitazione dei sacramenti, sono significati, e vengono ottenuti per intercessione della Chiesa effetti soprattutto spirituali. Per mezzo di essi gli uomini vengono disposti a ricevere l’effetto principale dei sacramenti e vengono santificate le varie circostanze della vita.” (Sacrosantum Concilium, 60)

L’utilizzo del sale con fini religiosi per il popolo di Dio risale a migliaia di anni fa, quando gli ebrei ne facevano uso prima ancora della nascita di Cristo. E fu anche usato dai primi cristiani, specialmente per quelli di rito romano.

Attualmente l’utilizzo del sale benedetto nella liturgia viene fatto soprattutto per la Forma Straordinaria, durante esorcismi, battesimi, riconsacrazione di altari e benedizioni di acqua benedetta. Ma anche nella Forma Ordinaria il sale benedetto può essere usato per benedire l’acqua.

Il sale inoltre può essere usata per la benedizione delle case. Si può disegnare una linea, sulla soglia della porta di casa, per difendere il focolare dagli spiriti maligni (è possibile che tu lo abbia visto fare nei film horror..ma è una pratica tradizionalmente cattolica!). Alcune persone usano il sale addirittura in cucina.

Se vuoi avere del sale benedetto dovrai comprare del sale comune e chiedere a un sacerdote di benedirlo. E’ molto semplice!

Seguici!

Commenti

commenti