Queste sono le 6 immagini più antiche di Gesù

Cristo Pantocrator Public Domain

La Sacra Sindone di Torino è il manto che per i cattolici avvolse il corpo morto di Gesù. Esso ha impressa l’immagine dettagliata della parte frontale e delle spalle di un uomo che è stato crocifisso proprio come lo fu Gesù di Nazareth in base a quello che viene descritto nelle Sacre Scritture.

Nel 1898 si poter contemplare per la prima volta l’immagine in negativo fotografico della parte frontale del Sindone nella Cattedrale di Torino e da allora la Sacra Sindone è considerata la copia esatta del volto del Signore.

Santa Sindone di Torino Wikipedia Public Domain

Anche se la Bibbia non fornisce una descrizione dettagliata dell’aspetto fisico di Gesù, dai primi secoli si ricrearono le immagini di Cristo. Le più antiche risalgano al III secolo. Tra di esse cambia molto il modo di rappresentare e fa veramente piacere osservarle.

1) Graffito di Alexàmenos (III Secolo)

Graffito di Alexamenos Wikipedia Public Domain

È questa la rappresentazione di Gesù più antica? È una domanda che in molti ancora si pongono.

La raffigurazione si conserva a Roma, e secondo gli archeologi a un chiaro riferimento al Cristianesimo.

L’iscrizione è in greco, in essa viene rappresentato il corpo di una persona crocifissa con la testa d’asino e un uomo di fronte a questa che la adora. L’iscrizione dice: “Alaxàmenos adora il suo Dio”. Si pensa che tale raffigurazione sia una burla nei confronti della fede di un cristiano chiamato Alaxamenos.

Il graffito fu trovato in un muro sul monte Palatino, a Roma. Viene considerata la prima rappresentazione pittorica conosciuta della crocifissione di Gesù. Attualmente si conserva nel Museo Antiquarium Forense e Palatino di Roma e da alcuni si ritiene la blasfemia più antica della storia.

2) Il Buona Pastore (III Secolo)

Buon Pastore Wikipedia Public Domain

L’immagine del Buon Pastore si trova nelle catacombe di San Callisto a Roma e si pensa fu dipinta intorno al III Secolo.

3) L’adorazione dei Magi (III Secolo)

L’Adorazione dei Magi Wikipedia Public Domain

Questa è un’immagine di un pezzo di sarcofago che si trova nei Musei vaticani. In essi si raffigura la scena dei Magi mentre adorano Gesù Bambino. Risalente al III Secolo.

4) La guarigione del Paralitico (III Secolo)

La guarigione del Paralitico Wikipedia Public Domain

Questo affresco del Battistero si trova in una antichissima chiesa (abbandonata da molto tempo) in Siria. Rappresenta la storia della guarigione del paralitico che narra il 2 capitolo del Vangelo secondo San Marco, ed è anch’essa risalente al III secolo.

5) Cristo tra Pietro e Paolo (IV Secolo)

Cristo tra Pietro e Paolo Public Domain
Dettaglio di Gesù tra Pietro e Paolo Public Domain

Questa immagine si trova in un cimitero di una villa imperiale che apparteneva a l’imperatore Costantino.

6) Pantokrator (IV Secolo)

Cristo Pantokrator Public Domain

È l’icona più antica di Gesù e si trova nel monastero di Santa Caterina sul Monte Sinai.

 

Seguici!

Commenti

commenti