I 10 Paesi con più Cattolici nel Mondo

Per -
Immagine di una cartina: Crediti Pixabay (Dominio Pubblico)

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

La Tipografia Vaticana ha da poco pubblicato l’Annuario Pontificio 2017 e l’Annuario delle Statistiche della Chiesa 2015, dove compaiono le statistiche più recenti sul numero dei cattolici nel mondo.

In base ai dati del 2015, i 10 paesi con il numero più alto di cattolici sono i seguenti: 1) Brasile con 172,2 milioni, che rappresenta da sé il 26,4% dei cattolici di tutto l’orbe, 2) Messico con 110,9 milioni, 3) Filippine con 83,6 milioni, 4) Stati Uniti con 72,5 milione e 5) L’Italia con 58 milioni.

Al 6) la Francia con 48,3 milioni, 7) Colombia con 45,3 milioni, 8) Spagna 43,3 milioni, 9) Repubblica Democratica del Congo con 43,2 milioni e al 10) l’Argentina con 40,8 milioni.

Le statistiche del 2015 indicano che il numero di sacerdoti nel mondo sale a 466.215, con 5.304 vescovi, 412.656 sacerdoti e 45.255 diaconi permanenti.

Per quanto riguarda i seminaristi, nel 2015 il numero era di 116.843, che denota una decrescita rispetto alle 116.939 unità del 2014. Nel 2010 erano 118.990.

Articolo pubblicato originalmente da ACI Prensa

 

Seguici!

 

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.