Bambina aiuta Gesù a Portare la Sua Croce e la Foto diventa Virale

Questa è la cosa più tenera che vedrai oggi!

Questa settimana è diventata virale una foto in cui una bambina viene immortalata mentre aiuta Gesù a portare la sua croce, forse commossa dalla scena. Un bellissimo gesto che rappresenta quanto i bambini possano diventare un esempio di purezza e rettitudine di intenzioni per noi adulti. Quella bambina, pensando che la statua fosse vera, probabilmente ha deciso di agire per alleviare le sofferenze di Cristo.

 

L’origine della foto

La foto tenera è stata ripresa da decine di pagine in tutto il mondo, quindi non si sa per certo chi sia l’autore. Quello che sappiamo è che questa statua di Gesù che cade con la croce sul dorso fa parte di una serie di 20 statue di metallo che rappresentano la Passione di Nostro Signore e si trova nella città di Amarillo, nel nord del Texas.

Queste statue furono collocate lì nel 1995 da Steve Thomas, un cristiano evangelico non confessionale, che in qualche modo disgustato dalla pubblicità per adulti esposta sull’autostrada, voleva fare una pubblica professione di fede lungo l’autostrada dell’Interstatale.

Qui possiamo vedere la statua da un’altra angolazione:

Lezione del giorno:

È bene essere coscienti che ogni persona quotidianamente porta le proprie croci. Le proprie difficoltà vanno portate avanti con un sorriso, sapendo che c’è sempre un disegno divino dietro le nostre vite e che noi stessi siamo un unico e personale messaggio che Dio vuole portare in questo mondo. Perciò non trasferiamo le nostre croci sugli altri, perché molto probabilmente ne stanno portando una forse più pesante della nostra, ma aiutiamole a sostenerle, magari con un bel gesto, un sorriso, una parola che rincuori.

Seguici!

Commenti

commenti