10 motivi per cui il Rosario è davvero potente

Photo Il ragazzo Apostolado de la Palabra on Cathopic

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

“L’hanno ripetuto i Santi, l’hanno affermato i Papi: il Rosario è un’arma validissima contro il male! Ma ti sei mai chiesto il perché? Ecco 10 motivi per cui il Rosario è davvero potente”

Padre Dwight Longenecker, parroco della parrocchia Nostra Signora del Rosario a Greenville, Carolina del Sud, ha raccolto questi 10 motivi in un articolo pubblicato dal National Catholic Register.

1. Impegna la tua Volontà

La volontà umana è potente perché è una partecipazione al potere di Dio. Noi abbiamo la facoltà di scegliere di fare il bene o di fare il male – e questa volontà, di per sé, è un’arma potente nel regno spirituale. Per questo motivo satana cerca di renderci schiavi e di rendere inabile la nostra volontà attraverso le dipendenze. Quando invece la nostra volontà è unita alla volontà di Dio, attraverso la preghiera, attingiamo letteralmente alla fonte di energia di Dio.

2. È Fisico

Dio ci ha dato corpo e anima. Gli angeli, tra i quali vengono inclusi i demoni, sono creature puramente spirituali. Non hanno forma fisica e sono quindi inferiori a noi. Quando preghiamo il Rosario usiamo il nostro corpo. Se possibile, dovremmo adottare una postura intenzionalmente fisica per la preghiera: camminare, inginocchiarci o sederci con attenzione. Se possibile, dovremmo usare anche altri sacramentali fisici come candele benedette, acqua santa, forse qualche incenso e immagini o statue sacre. Quando usiamo gli aspetti fisici della preghiera, usiamo strumenti che satana non ha.

3. Impegna le nostre Funzioni Linguistiche

Dio non solo ci ha dato il corpo, ma anche la parola. Abbiamo una lingua per lodarlo. Abbiamo corde vocali e fiato per parlare e cantare. Satana non ha i mezzi per parlare fisicamente. Gli animali non dispongono di un linguaggio fisico. Pertanto dovremmo pregare il Rosario ad alta voce, muovendo le labbra. Questo coinvolge il nostro corpo e il nostro intelletto attraverso il quale siamo in grado di produrre parole.

4. Coinvolge la nostra Immaginazione

La parte non verbale della nostra mente comunica attraverso le immagini. Non solo pensiamo con il linguaggio, ma anche con immagini. A satana piace catturare la nostra immaginazione attraverso immagini peccaminose. Queste immagini possono essere comunicate tramite Internet, la televisione o qualsiasi stimolo visivo, ma vuole anche che la nostra immaginazione dimori in immagini che sono distruttive. Quindi la nostra immaginazione può essere utilizzata per fantasie lussuriose, immaginazioni violente contro i nostri nemici o in ricordi negativi. Quando meditiamo sui misteri del Rosario coinvolgiamo quel canale della nostra mente in modo positivo e purificante. Meditare sui misteri quindi purifica la nostra immaginazione e la impegna e usa per promuovere la volontà di Dio.

5. Occupa la Struttura Linguistica

Per consentire all’immaginazione di essere adeguatamente purificata attraverso la meditazione, aiutati a passare alla modalità dell’immaginazione. Sfortunatamente le nostre menti di solito funzionano in una modalità linguistica. Usiamo i concetti della parola per pensare attraverso i problemi, pensare al futuro, pianificare ciò che verrà dopo, ecc. Pregando il Rosario questo canale della nostra mente è occupato e le porte possono aprirsi all’immaginazione, quindi alle parti “sub-linguistiche” del nostro essere.

6. Si accede alla Sub-Linguistica

Gran parte del lavoro della nostra anima si svolge nel regno delle emozioni. Le emozioni non sono linguistiche né immaginative. Le vere emozioni sono irrazionali e inspiegabili. L’area emotiva dell’anima è anche l’area in cui abbiamo le nostre esperienze fondamentali. Nel grembo materno e nelle fasi pre-linguistiche della vita sperimentiamo la vita in modo irrazionale ed emotivo. Mentre preghiamo il Rosario e il canale linguistico è occupato e il canale immaginativo è occupato, lo Spirito Santo può accedere alle esperienze sub-linguistiche, profonde e crude dei nostri primi giorni. Se ci sono ferite e cattivi ricordi emotivi lì, Madre Maria può guarirli.

7. Vengono applicati i Misteri di Guarigione

Mentre preghiamo il rosario, i misteri della nascita, del ministero, della passione e della gloria di Cristo vengono aperti e lo Spirito Santo li applica ai nostri bisogni interiori. Le impurità vengono eliminate. I brutti ricordi vengono guariti. Per le ferite, il dottor Gesù e l’infermiera Maria assistono i nostri bisogni.

8. È l’arma ideale per la battaglia spirituale

Satana odia il Rosario, odia Maria, odia il Vangelo, odia Dio, odia il Nostro Signore Cristo, odia la preghiera del Signore, odia l’Ave Maria, ti odia. Ogni volta che preghi il Rosario, per quello che ho delineato sopra, entri nel territorio che lui vuole rivendicare come suo. Vuole il controllo sulla tua volontà, prendigliela  Vuole il controllo sul tuo discorso, prendiglielo. Vuole il controllo sulla tua immaginazione, prendigliela. Vuole il controllo sulle tue emozioni e sui tuoi primi anni di vita, prendiglieli.

9. Le stesse vittorie sul male nei Vangeli si applicano alla vita reale

Qui posso dire che in molti modi i misteri del Vangelo danno vita alla vittoria di Cristo su satana, e pregando il Rosario possiamo applicare quelle vittorie contro l’opera di satana nel mondo.

10. È accessibile e facile per tutti

La cosa straordinariamente sorprendente del Rosario è che Dio compie questo lavoro di guarigione molto profondo nelle vite individuali e nel mondo in questo modo più accessibile e facile. Non c’è bisogno di lunghe sessioni di psicoanalisi o consulenza per la maggior parte delle persone. Invece gli uomini, le donne, i ragazzi e le ragazze comuni possono semplicemente pregare il Rosario. Tutte queste cose buone accadono anche quando non sono consapevoli che questi aspetti profondi della preghiera del Rosario si stanno verificando. Non importa chi: una vecchia contadina o un intelligente professore universitario, un bambino piccolo o una mamma impegnata. Miliardi di cattolici. Tutti possono pregare il Rosario.

10 motivi per cui il Rosario è davvero potente

Approfondimento:

National Catholic Register (Fonte)

Conosci il Rosario di San Michele Arcangelo?

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.