6 Mamme di grandi Santi da prendere come Modello

Photo Web

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

È da poco passata la Festa della Mamma, ed è bene ricordare che nella storia del Cristianesimo, fin dal principio, la figura materna ha avuto sempre un ruolo fondamentale. Ecco 6 Mamme di grandi Santi da prendere come Modello!

Dio stesso per incarnarsi ha pensato proprio a una mamma, anzi alla Mamma per eccellenza: la Vergine Maria. L’importanza della figura materna la conoscevano bene anche quei santi che hanno avuto, non a caso, delle madri esempi importanti di fede.

1. Santa Monica

Ha ventidue anni quando nasce il primogenito, Agostino. Il giovane si concede presto, con sfrenata libertà, ai piaceri della vita. Monica cerca di riportarlo sulla buona strada, ma nulla da fare. Quando il figlio si trasferisce a Roma, Monica passa la notte in lacrime sulla tomba di San Cipriano. Più avanti il Vescovo di Tagaste le predirà: “È impossibile che un figlio di tante lagrime vada perduto”. Agostino infatti si battezzerà, diventerà Vescovo d’Ippona e, secoli dopo, sarà proclamato Dottore della Chiesa.

2. Flavia Giulia Elena

È imperatrice dell’Impero romano, moglie di Costanzo Cloro e madre dell’imperatore Costantino. Per tutti diventerà Sant’Elena, che tanto ha influenzato la biografia del figlio. Sarà lei, secondo la tradizione, a ritrovare in Palestina le reliquie della Santa Croce e a portarle a Roma. Il figlio Costantino, invece, è stato colui che maggiormente ha contribuito alla diffusione del Cristianesimo.

3. Donna Pica de Bourlemont

È possibile trovare un legame profondo tra San Francesco e sua madre: il nome Francesco infatti è in onore delle origini francesi materne. Donna Pica è amante della letteratura. Si è adoperata con tenerezza a rendere meno aspre le punizioni inflitte dal padre a Francesco prima che egli abbandonasse la casa paterna. Tommaso da Celano, inoltre, la presenta come una donna ispirata da Dio e che profetizza addirittura la santità del figlio.

4. Santa Brigida di Svezia

Santa Brigida di Svezia arriva a Roma nel 1349. La seguirà sua figlia Caterina, la futura Santa Caterina di Svezia. Abiteranno, fra preghiere e opere di carità, a Piazza Farnese.

5. Maria Giuseppa Di Nunzio Forgione

Maria Giuseppa Di Nunzio Forgione è la mamma di Padre Pio. Nata il 28 marzo 1859 a Pietrelcina, ha condotto una vita modesta e silenziosa, ma ricca di fede e di forza di volontà. Chiesa, casa e campagna, sempre vissute in umiltà. Una vita da terziaria francescana che sicuramente ha influito sulla vita del figlio Francesco, il nome di battesimo del Santo prima di vestire il saio francescano.

6. Emilia Kaczorowska

Emilia Kaczorowska è la madre di un piccolo bambino di nome Karol. Il ginecologo di fiducia le aveva detto: non c’è possibilità di avere un bambino vivo e in buona salute. Un giorno però, grazie alla tenacia e alla fiducia in Dio della donna, quel bambino che non doveva nascere, è nato e sarebbe diventato San Giovanni Paolo II.

6 Mamme di grandi Santi da prendere come Modello

Approfondimento:

Acistampa (Fonte)

4 Mamme Sante da cui prendere Ispirazione

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.