Akash Bashir Morto per proteggere la sua Chiesa

Photo ANS

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

I genitori del ragazzo di 19 anni che ha difeso la Chiesa di San Giovanni in Pakistan dando la vita, pregano per la Beatificazione. Akash Bashir, Morto per proteggere la sua Chiesa

Akash Bashir è morto mentre impediva l’attacco di un kamikaze nella Chiesa dove si stava celebrando la messa.

L’attacco Terroristico nel 2015

L’attacco è avvenuto il 15 marzo 2015. Quel giorno Akash, membro del gruppo di volontari che proteggeva la Chiesa da possibili attacchi, “ha insistito per rimanere vicino alla porta”, ha riferito ad Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACN) la madre del ragazzo.

Akash Bashir, Morto per proteggere la sua Chiesa

Secondo quanto ha riportato ACN, le ultime parole di Akash sono state rivolte all’attentatore suicida: “Morirò, ma non ti farò entrare in chiesa”.

“Akash faceva parte del mio cuore. Ma la nostra felicità è più grande della nostra condanna, perché non è morto per tossicodipendenza o per un incidente. Era un giovane semplice che è morto sulla strada del Signore, salvando il sacerdote e i parrocchiani. Akash è già il nostro santo”, ha concluso la donna.

La Promozione del Processo di Beatificazione

La madre ha affermato che il gruppo che promuove la causa della beatificazione di suo figlio “è stato rallentato a causa della pandemia” e che “un prete salesiano sta scrivendo un libro su di lui”. Oggi, è il fratello minore di Akash, Arsalan, che aiuta la squadra di sicurezza della Chiesa. “Non l’abbiamo fermato perché non vogliamo impedire ai nostri figli di servire la Chiesa”.

Akash Bashir, Morto per proteggere la sua Chiesa

Approfondimento:

Aciprensa (Fonte)

Akash Bashir, il giovane pakistano che impedì un massacro in Chiesa con la sua vita

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.