Andrea Bocelli venera il corpo di San Padre Pio e rivela la sua devozione: “Ho sempre sentito la sua protezione”

https://www.instagram.com/andreabocelliofficial/

Andrea Bocelli ha rivelato la sua personale devozione a San Padre Pio in una recente intervista , insieme a diverse foto pubblicate sul suo account Instagram.

Il cantante lirico ha raccontato a un giornale italiano di  aver “affidato suo padre a Padre Pio” prima della sua morte. Secondo quanto riferito, questo ispirò Bocelli a celebrare il suo 61 ° compleanno nel Santuario di San Padre Pio.

“Per me è stato un uomo importante, perché ero qui per un concerto e qui ho affidato mio padre alle cure di Padre Pio. Il giorno dopo è morto. “

Bocelli ha recentemente partecipato alle celebrazioni per la morte e la festa di San Padre Pio nel Santuario di San Padre Pio a San Giovanni Rotondo, in Italia. Il cantante d’opera ha cantato in una messa speciale, ha visitato l’abitazione di San Padre Pio e ha venerato il corpo del santo.

Ecco il post di Instagram di Bocelli qui sotto:

View this post on Instagram

. There are special places, places that are doors thrown wide open to the wonder of the heavens. Sites that augment love and spirituality, which are shaped by the people who blessed them with their holiness. San Giovanni Rotondo is one of these places – of prayer and care. Being able to experience the regenerating power of the Shrine yesterday alongside the Brothers of St. Pius of Pietralcina and fellow worshipers, was the best possible way to spend my birthday. I could not have wished for a greater gift. If we truly think about it, that gift belongs to us all. We receive it every day: life. The miracle that conveys the grace of our Creator. . . Ci sono luoghi speciali, porte spalancate sulla meraviglia del cielo… Siti moltiplicatori d’amore e spiritualità, forgiati da chi li ha benedetti con la propria santità. San Giovanni Rotondo è uno di questi spazi, di preghiera e di cura, e poterne rivivere ieri il prodigio e la forza rigenerante, presso il suo Santuario insieme ai confratelli di San Pio di Pietralcina ed a tanti fedeli, è stato il miglior modo possibile per trascorrere il mio compleanno. Regalo più grande non è dato desiderare! Quel regalo che, a ben pensarci, è di tutti ed è d’ogni giorno: la vita, il miracolo che esprime, la grazia di saperne riconoscere il Creatore. . – Andrea . ph: Lorenzo Montanelli

A post shared by Andrea Bocelli (@andreabocelliofficial) on

Ecco il testo completo del post di Bocelli:

“Ci sono luoghi speciali, porte spalancate sulla meraviglia del cielo… Siti moltiplicatori d’amore e spiritualità, forgiati da chi li ha benedetti con la propria santità.

San Giovanni Rotondo è uno di questi spazi, di preghiera e di cura, e poterne rivivere ieri il prodigio e la forza rigenerante, presso il suo Santuario insieme ai confratelli di San Pio di Pietralcina ed a tanti fedeli, è stato il miglior modo possibile per trascorrere il mio compleanno.

Regalo più grande non è dato desiderare! Quel regalo che, a ben pensarci, è di tutti ed è d’ogni giorno: la vita, il miracolo che esprime, la grazia di saperne riconoscere il Creatore.”

Ecco un’altra foto del cantante che visita il Santuario di Padre Pio:

Il testo completo del post recita: “Di non abbandonarvi io lo pregai, di rafforzare in voi fede e speranza; questo implorai con tutta la costanza che nell’anima stanca ritrovai. (…)

Al mondo, tutto ciò che è buono è bello; del pari, tutto ciò che è bello è buono: “Vivere per il bene e sol per quello!”… compresi allora, che la vita è un dono. (tratto dalla poesia “Il dì” di Andrea Bocelli)

Come accennato in precedenza, Bocelli ha anche cantato per una messa commemorativa del benedetto transito di Padre Pio (il suo esatto momento di morte) e della festa (celebrata il 23 settembre scorso). Ha anche cantato l’Ave Maria con un rosario al collo.

Ascolta Bocelli cantare l’Ave Maria in onore di San Padre Pio :

Commenti

commenti