Criticano Google per non aver creato un Doodle per la Domenica di Pasqua

Pixabay

Nei social network diversi cattolici hanno criticato il fatto che Google abbia rifiutato di creare, per il diciottesimo anno consecutivo, un doodle per commemorare la domenica di Pasqua, nonostante celebri vari festival e personaggi iconici durante tutto l’anno.

Il 1 ° aprile, Google ha dichiarato a Fox News di celebrare la Pasqua a modo suo con un tweet che segna le festività.

Si è anche difeso dicendo che le sue “linee guida su Doodle” stabiliscono che un Doodle non è permesso per le celebrazioni religiose e che non ne ha mai avuto uno riferito a Pasqua dal 2000.

“Non abbiamo un Doodle per le feste religiose, in linea con le nostre attuali linee guida su Doodle. I Doodles possono apparire per alcune celebrazioni non religiose che sono sorte da feste religiose, come San Valentino, il Festival dei colori Holi, Tu B’Av e le festività natalizie di dicembre, ma non includiamo immagini religiose o simbolismo come parte di questi “, ha detto Google a Fox News.

Tra le dozzine di critici sui social network c’è l’attore americano James Woods, che ha scritto, come parte di una conversazione su Twitter: “Odiano i cristiani. Semplice semplice. ”

Altre voci che hanno notato l’omissione di Google includono il veterano ufficiale della Marina, Jack Posobiec, che ha twittato: “Buona Pasqua a tutti tranne Google oggi”.

Recentemente, Google è stata anche criticata per il suo prodotto Google Home, il suo marchio di altoparlanti intelligenti che per un certo periodo ha fornito informazioni su figure come Maometto, Buddha, Satana, ma non ha identificato Gesù.

David Sams, un produttore televisivo americano, ha detto allora: “Ho persino chiesto a Google chi è David Sams, Google sapeva chi ero, ma Google non sapeva chi fosse Gesù, Google non sapeva chi fosse Gesù Cristo e Google non sapeva chi fosse Dio. È un po ‘spaventoso, è quasi come se Google avesse tolto Gesù e Dio dall’audio intelligente. ”

Google ha deciso di disattivare le risposte per Buddha e Maometto a seguito delle polemiche.

Tra le feste che Google celebra regolarmente con Doodles sono l’Earth Day, Martin Luther King Day, Capodanno lunare, Halloween, San Patrizio, Festa della mamma, Festa del papà, Ringraziamento e Natale.

Seguici!

Commenti

commenti