Dagli Slum alla Santità. Ecco la storia di Darwin Ramos

Darwin Ramos sorridente

Tra le discariche filippine della città di Pasay esiste una storia di santità. Darwin Ramos, un giovane ragazzo filippino potrebbe presto diventare santo.

Nato a Manila nel 1994 Darwin Ramos trascorse i suoi primi anni di vita nei bassifondi della città di Pasay. Per aiutare la sua famiglia lavorava insieme alla sorella come spazzino per le strade della città.

Sin da piccolo iniziò a patire i primi sintomi di una distrofia muscolare, la cosiddetta distrofia muscolare di Duchenne, una malattia genetica degenerativa che riduce la mobilità della persona fino a quando non la immobilizza completamente.

Nel 2006 Darwin incontra per la sua strada un gruppo di educatori della Tulay ng Kabataan (Tradotto in “Un ponte per bambini”), una ONG che si occupa di assistere i minori in difficoltà. Ha poi vissuto nel centro di Nostra Signora di Guadalupe, una casa per bambini disabili.

Dopo essere stato accolto in uno dei centri di assistenza Darwin scopre la sua fede cattolica e chiede di essere battezzato. Nel 2007 riceve la Prima Comunione e il sacramento della Cresima.

Con il tempo iniziava a muoversi con molta più difficoltà ma quello che più colpì i volontari della associazione era con quale gioia e pace accettasse tutte queste sofferenze.

Darwin Ramos sorridente sulla sua carrozzina mentre guida una specie di piccolo corteo degli ex ragazzi di strada.

Secondo le Opere Missionarie Pontificie di Spagna “sviluppò un profondo rapporto personale con Gesù e non passava giorno in cui non si riservasse un momento di preghiera. Era attento a tutti, soprattutto con i bambini che vedeva in difficoltà. Non si lamentava mai, aveva sempre un bel sorriso stampato sul viso. Quando parlava della sua malattia la chiamava la sua “missione”.

“Per me, è una missione”, ha detto Darwin del suo handicap. “Voglio conoscere meglio Gesù in verità e per me credere nella sua verità è la migliora cosa che mi fosse capitata, che impari a fidarmi di Lui e a credere in Lui… in Dio, in Gesù perché Lui solo conosce tutte le cose di questo mondo e perché Lui non mi sta sovraccaricando, è lui il responsabile! … e questo è quello che devo fare mentre posso ancora resistere “.

Nel 2017 le condizioni di salute di Darwin Ramos precipitarono a tal punto che provava dolore anche nel respirare. Anche durante questi momenti di insopportabile sofferenza Darwin manteneva un atteggiamento sereno, ringraziando tutte le persone che gli stavano vicino.

Darwin muore un 23 di settembre 2013 presso il Philippine Children’s Medical Center.

Ora il suo processo di canonizzazione è stato finalmente avviato, e Darwin Ramos è ora Servo di Dio.

Darwin è stato un esempio di Darwin per molte persone. Impariamo da lui a essere strettamente uniti a Gesù sia nella sofferenza che nella gioia.

La tomba poverissima di Darwin Ramos, nella città di Manila

Commenti

commenti