Davvero non ho tempo per pregare?

Photo Il ragazzo on Cathopic
Davvero non ho tempo per pregare? La risposta possiamo trovarla nell’opera “La Felicità del Cuore”. L’autore è Fulton J. Sheen che è stato un Arcivescovo e scrittore americano.

Davvero non ho tempo per pregare?

“Non è vero che non abbiamo tempo per la preghiera e la meditazione: quanto meno pensiamo a Dio, tanto meno tempo avremo per Lui. Il tempo per una qualsiasi cosa dipende dal valore che ad essa attribuiamo. Il pensiero determina l’impiego del tempo: il tempo non può condizionare il pensiero. Il problema della spiritualità non è mai, quindi, un problema di tempo: è, invece, un problema di pensiero. Perché non occorre molto tempo per diventare santi: occorre solo molto Amore”.

“Perché dov’è il tuo tesoro, lì è il tuo cuore”

“Là dove c’è amore, c’è preoccupazione per la persona amata. Gesù disse: “Perché dov’è il tuo tesoro, lì è il tuo cuore”. Il grado della nostra devozione e del nostro amore dipende dal valore che noi diamo a una determinata cosa. Sant’Agostino disse: “Amor pondus meum” ossia, l’amore è la legge di gravità”.

“Ognuno diventa simile a ciò che ama”

“L’uomo d’affari trova difficile pensare ai piaceri celesti perché è occupato a riempire i suoi “granai”. Il libertino trova difficile amare lo spirito perché il suo tesoro risiede nella carne. Ognuno diventa simile a ciò che ama: se ama la materia, diventa come la materia; se ama lo spirito, il suo aspetto e i suoi ideali e le sue aspirazioni si spiritualizzano. Dato il nesso tra amore e preghiera, è facile capire perché alcune anime dicono “non ho tempo per pregare”. Ed effettivamente non ne hanno, perché altri doveri e altri interessi più eccitanti li chiamano e li seducono”.
Approfondimento:

Commenti

commenti