Dopo l’esplosione a Beirut l’immagine della Vergine Maria è intatta

Photo Twitter @maronitas_es

Dopo l’esplosione a Beirut l’immagine della Vergine Maria è intatta. E’ trascorsa una settimana dalla terribile tragedia, ma molte immagini circolano ancora sui social.

Non tutte però sono devastanti. Una statua della Vergine Maria infatti è rimasta intatta, anche se tutto intorno a lei risulta essere completamente distrutto.

Le immagini della tragedia

Dopo la tragedia che ha colpito il Libano, diverse immagini sono diventate virali. Una ritrae un sacerdote che è stato colpito dal tetto della chiesa durante la messa durante l’esplosione.

Un’altra riguarda invece un giovane che è stato trovato morto dopo tre giorni sotto le macerie di un edificio. Teneva in mano un crocifisso.

Dopo l’esplosione a Beirut l’immagine della Vergine Maria è intatta

La più recente è questa immagine della Vergine Maria che ha subito iniziato ad apparire sui social network. Le foto sono state condivise dal profilo in spagnolo dei Maroniti. Un gruppo che cerca di condividere la spiritualità maronita con i credenti di lingua spagnola.

Le parole del tweet

“Questa è una statua della Madre di Dio in una strada di Beirut. Tutto dietro di lei è stato distrutto e la sua statua è sopravvissuta all’esplosione”.

Approfondimento:

Twitter Maronitas (Fonte)

Papa Francesco prega per il Libano

Commenti

commenti