Gli Arcangeli “Sono 3 Bellissimi Giovani”?

Photo Wikipedia

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

Gli Arcangeli “Sono 3 Bellissimi Giovani”? Leggiamo insieme questo bel ritratto di Gabriele, Michele e Raffaele fatto da Maria Valtorta.

Ricordiamo che, come ogni rivelazione privata, nessun cattolico ha l’obbligo di crederci e si deve procedere con prudenza. Non sappiamo infatti come gli Arcangeli siano realmente. Sappiamo solo che sono messaggeri di Dio e che ognuno aveva, e ha, una missione speciale.

L’Arcangelo Gabriele

Il primo a destra era Gabriele, dell’apparente età di 24-25 anni. Alto, snello, molto spiritualizzato nei tratti rapiti di adoratore perpetuo. Biondo di un biondo oro zecchino, dai capelli ondanti fino a toccare appena le spalle, meglio la base del collo, trattenuti da un sottile cerchio diamantato (…).

Vestito di quelle vesti di luce tessuta – diamanti e perle – che molte volte ho visto nei corpi gloriosi. Una tunica lunga, sciolta, castissima, che nascondeva completamente i piedi e lasciava a malapena scoperta la mano destra pendente lungo il fianco, bellissima nella sua forma. Mi guardava coi suoi zaffirei occhi, con un sorriso così soprannaturale che per quanto fosse un sorriso mi intimoriva.

L’Arcangelo Michele

L’altro, al centro, pure molto alto come il compagno, era, come ho detto, terribile nella sua bellezza austera. Bruno di capelli che aveva più corti del compagno e più ricciuti, più robusto di membra, con la fronte nuda da ogni diadema ma con sul petto una specie di medaglione in oro e pietre sostenuto da due catenelle d’oro al collo. (…)

È vestito d’oro acceso, una veste che abbacina tanto è splendente. Sembra una fiamma chiara (non rossastra ma dorata) che ne fasci le mem­bra agili e robuste. (…) Non mi fa paura, a me, perché sento che non è in collera con me, ma che an­zi mi ama. Ma è uno sguardo di una terribilità che deve essere ango­sciosa ai peccatori e a Satana. Michele non ha né spada né lancia, all’opposto di come lo raffigurano, ma le sue armi sono i suoi occhi.

L’Arcangelo Raffaele

Il terzo, vestito di una veste cinta da una cintura gemmata, una veste di un delicato color smeraldo, pare vestito proprio del colore che si vede guardando uno smeraldo contro luce. È alto, morato nei capelli lunghi come quelli di Gabriele. Un prezioso colore di capelli che sono un castano pieno di spruzzettii d’oro cupo.

Sembra il più giovane di tutti, e mi ricorda un poco San Giovanni apostolo per il dolce giovanile sorriso. Però Raffaele ha gli occhi di un dolcissimo colore castano, uno sguardo placido, paziente, che è una carezza. Sorride più umanamente degli altri. Tutto in lui è più simile a come noi siamo. (…) Viene voglia di mettergli la mano nella mano, con fiducia, e di dirgli: “Guidami! In tutto!”.

Gli Arcangeli “Sono 3 Bellissimi Giovani”?

Approfondimento:

valtortamaria.com (Fonte)

8 Cose che Forse non sapevi sugli Arcangeli

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.