I 6 Simboli di Santa Rita da Cascia

Photo santaritadacascia.org

La rosa, le api, la vite, la spina, l’anello nuziale e il rosario, sono questi i 6 Simboli di Santa Rita da Cascia. Scopriamoli insieme!

1. La Rosa

E’ il simbolo ritiano per eccellenza! Ecco la sua storia. Alla fine dei suoi giorni, malata e costretta a letto, Rita chiede a una sua cugina venuta in visita di portarle due fichi e una rosa dall’orto della casa paterna. Tuttavia è inverno, quindi la cugina la asseconda, ma pensa che la Santa stia delirando. Tornata a casa però la parente trova incredibilmente in mezzo alla neve proprio la rosa e i fichi. Incredula li porterà subito a Rita.

2. Le Api

Questi insetti sono collegati invece al primo miracolo della Santa! Il quinto giorno dopo la nascita, Rita riposa nella culla e all’improvviso delle api cominciano a entrare e uscire dalla sua bocca, senza pungerla. Nel mentre, un contadino in un campo poco distante si taglia profondamente una mano con la falce. Lascia quindi subito il lavoro e comincia a cercare aiuto. Nel passare accanto alla piccola si accorge delle api e fa un gesto con la mano per allontanarle. Nel ritirare la mano però si accorge con stupore di essere guarito!

3. La Vite

Mentre Rita era novizia, la superiora le ha chiesto di innaffiare per obbedienza una pianta secca in giardino. Rita umilmente giorno per giorno ha preso l’acqua dal pozzo e ha eseguito l’ordine. La pianta ha infine ripreso a vivere! La vite rigogliosa che si può vedere nel monastero, produce tuttora uva bianca ogni anno.

4. La spina

Dopo aver attraversato il dolore per la morte dei cari, Rita innalza il suo dolore alle sofferenze di Cristo per l’umanità. La Santa chiede in particolare di diventare partecipe ancora di più alla Sua sofferenza. All’improvviso compare una luce e una spina si stacca dal Crocifisso per conficcarsi per sempre nella fronte e nell’anima della Santa.

5. / 6. L’anello nuziale e il rosario

Dentro la cella di Rita si trovano il suo anello nuziale e la sua corona del rosario. Quest’ultimo è molto simile per numero di grani a quello che vediamo dipinto nelle mani della santa nell’iconografia più antica. La corona sottolinea soprattutto il suo amore filiale verso la Madre di Dio e l’imitazione delle sue virtù.

Santa Rita da Cascia prega per noi!

Approfondimento: 

santaritadacascia.org (Fonte)

Abito da Sposa quasi Gratis? Vai al Monastero di Santa Rita da Cascia!

Commenti

commenti