I Significati delle 4 Settimane di Avvento

Photo Church Pop

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

L’avvento è il tempo liturgico che precede il Natale. Ti sei mai chiesto quali siano i Significati delle 4 Settimane di Avvento? Ecco la loro spiegazione!

I Settimana

La Prima Settimana di Avvento significa Speranza. Ci ricorda che Gesù sta arrivando.

E a sua volta Isaia dice: Spunterà il rampollo di Iesse, colui che sorgerà a giudicare le nazioni: in lui le nazioni spereranno. Il Dio della speranza vi riempia di ogni gioia e pace nella fede, perché abbondiate nella speranza per la virtù dello Spirito Santo. (Romani 15, 12 – 13)

II Settimana

La Seconda Settimana di Avvento significa Fede. Ci ricorda di preparare la via del Signore Gesù.

Com’è scritto nel libro degli oracoli del profeta Isaia: Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri! Ogni burrone sia riempito, ogni monte e ogni colle sia abbassato; i passi tortuosi siano diritti; i luoghi impervi spianati. Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio! (Luca 3, 4 – 6)

III Settimana

La Terza Settimana di Avvento significa Gioia. Ci ricorda della gioia per la vicina nascita di Gesù Cristo.

Ma l’angelo disse loro: «Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. (Luca 2, 10 – 11)

IV Settimana

La Quarta Settimana di Avvento significa Pace. Dobbiamo ricordarci queste parole:

“Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in terra agli uomini che egli ama” (Luca 2, 14)

I Significati delle 4 Settimane di Avvento

Approfondimento:

Catholic Link (Fonte)

Ecco 5 cose che Ogni Cristiano Dovrebbe Sapere sulla Famosa Corona d’Avvento

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.