Il 15enne a cui è stata tolta la Vita per non aver buttato via lo Scapolare

Photo Diócesis de Córdoba

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

Francisco García è il martire più giovane dei 127 beatificati nella diocesi di Córdoba il 16 ottobre. Ecco la storia del 15enne a cui è stata tolta la Vita per non aver buttato via lo Scapolare!

Aveva 15 anni e 7 mesi quando è stato ucciso durante la persecuzione religiosa che ha avuto luogo durante la guerra civile spagnola tra il 1936 e il 1939.

La milizia aveva minacciato di portare Francisco in prigione se non si fosse sbarazzato del suo scapolare. Garcia ha risposto che non gli si sarebbe opposto. È morto in cella due giorni dopo.

Il 15enne a cui è stata tolta la Vita per non aver buttato via lo Scapolare

Secondo il sito web della diocesi di Cordoba, fin da giovanissimo Francisco “ha mostrato una vita di speciale pietà” e “si è distinto per la sua disponibilità a collaborare con la Chiesa e ad esercitare una semplice carità verso gli anziani e i più bisognosi”.

Nei momenti più difficili del luglio 1936, quando è scoppiata la guerra civile spagnola e si è intensificata la persecuzione religiosa, Francisco è stato “uno dei pochi giovani della città che andava quotidianamente a Messa e riceveva la Comunione. Ha sempre mostrato gioia, educazione e rettitudine, anche in questi momenti difficili ed estremi”.

Il 20 luglio 1936, la milizia è arrivata a casa di Francisco per arrestare suo padre. Un’ora dopo, è tornata per arrestare lo zio. È stato allora che i militari hanno notato che Francisco indossava lo scapolare di Nostra Signora del Carmine.

Un miliziano gli ha detto di toglierlo, ma lui si è rifiutato. Gli è stato detto che se non lo avesse fatto, sarebbe stato portato in prigione, insieme ai suoi parenti. Francisco ha risposto risolutamente che sarebbe stato così, che sarebbe andato in prigione, ma che non avrebbe tolto lo scapolare.

Francisco García è stato arrestato. È poi morto il 22 luglio quando i miliziani marxisti, alle tre e mezza del pomeriggio, hanno fatto irruzione violentemente nei locali, armati di asce, fucili e dinamite, uccidendo tutti i detenuti.

Beato Francisco García, prega per noi!

Il 15enne a cui è stata tolta la Vita per non aver buttato via lo Scapolare

Approfondimento:

Church Pop (Fonte)

Santa Scorese, la prima martire dello “stalking”

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.