Il Bellissimo Incontro di Papa Francesco con un Bambino che ha Perso il Papà

Capture: Vatican Media. Papa Francesco con il bambino

C’è stato un bellissimo incontro svoltosi in una parrocchia romana che ha come protagonisti Papa Francesco ed Emanuele, un bambino che ha da poco tempo perso suo padre. Emanuele avrebbe dovuto rivolgersi al Santo Padre per porgli una domanda, ma l’emozione è stata tale che non ha saputo proferire parola. Il Pontefice, commosso dal gesto del piccolo ha invitato Emanuele ad avvicinarsi a lui per porgli la domanda all’orecchio: Emanuele voleva sapere se suo padre si trovasse in Paradiso.

Francesco lo ha abbracciato e dopo avergli parlato per un minuto, Emanuele è tornato al suo posto con gli altri bambini.

«Magari potessimo piangere come Emanuele quando abbiamo un dolore nel cuore. Piange per il suo papà che è venuto a mancare e ha avuto il coraggio di farlo davanti a noi perché c’è amore nel suo cuore.»

Il piccolo Emanuele aveva chiesto al Papa se suo padre fosse andato in Paradiso sebbene non fosse credente, avendo tuttavia battezzato i suoi quattro figli. 

 «È bello che un figlio dica del suo papà “era bravo”. Se quell’uomo è stato capace di fare figli così era un uomo bravo. Dio è fiero del tuo papà».

«Dio ha un cuore di papà, tuo papà era un brav’uomo, è in cielo con Lui, stai sicuro. Dio ha un cuore di papà e davanti a un papà non credente che è stato capace di battezzare i suoi bambini, Dio sarebbe capace di abbandonarlo? Dio sicuramente era fiero di tuo papà, perché è più facile essere credente e far battezzare i figli che non essere credente e far battezzare i figli. Prega per tuo papà, parla con tuo papà. Questa è la risposta». 

Commenti

commenti