Il Vaticano conferma: vaccinati Papa Francesco e Benedetto XVI

Photo Vatican Media - ACI Group

Matteo Bruni, Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, lo ha rivelato stamattina. È arrivata quindi la Conferma del Vaticano: vaccinati Papa Francesco e Benedetto XVI

“Posso confermare che nell’ambito del programma di vaccinazione dello Stato della Città del Vaticano ad oggi è stata somministrata la prima dose del vaccino per il COVID-19 a Papa Francesco e al Papa emerito”.

Queste sono state le parole pronunciate da Matteo Bruni, Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, rispondendo alle domande dei giornalisti.

La Campagna Vaccinale in Vaticano

La campagna vaccinale contro il COVID-19 ha avuto inizio ieri. Sia Papa Francesco in prima persona, sia il Papa emerito Benedetto XVI – attraverso il suo segretario personale, l’Arcivescovo Georg Gänswein – si erano detti pronti a farsi vaccinare.

La campagna si terrà presso l’atrio dell’Aula Paolo VI nella Città del Vaticano. Matteo Bruni aveva specificato che la priorità, come già comunicato dalla Direzione Sanità ed Igiene del Governatorato, è data al personale sanitario e di pubblica sicurezza, agli anziani ed al personale più frequentemente a contatto con il pubblico.

Saranno poi vaccinati i cittadini, i dipendenti e pensionati, ma anche i familiari che godono dell’assistenza del FAS (Fondo Assistenza Sanitaria).

La campagna è completamente su base volontaria. Per ora sono esclusi dalla vaccinazione i minori di anni 18 perché non sono stati ancora effettuati studi che comprendono questa fascia di età.

Il Vaticano conferma: vaccinati Papa Francesco e Benedetto XVI

Approfondimento:

Acistampa (Fonte)

Vatican News (Fonte)

Guarisce dal Covid e va a piedi da Papa Francesco

Commenti

commenti