La Chiesa è allagata ma i fedeli arrivano in barca

Photo Facebook Mon R Garcia III
I fedeli di Sitio Pariahan, a Bulacan nelle Filippine, non hanno perso l’occasione di partecipare alla Santa Messa, presentandosi all’interno della Chiesa allagata a bordo di barche. 

Una messa in barca

Il video, già virale sui social network, mostra il sacerdote della diocesi di Malolos, P. Ramon R. Garcia, mentre prepara gli oggetti liturgici per la Celebrazione Eucaristica. I suoi parrocchiani  attendono allegramente in barca.

Sitio Pariahan infatti è una città nella baia di Manila dove attualmente, secondo i media locali, risiedono circa 30 famiglie che si dedicano alla pesca artigianale. 

Un territorio che sta affondando

Il problema di questo territorio? Sta affondando progressivamente dagli anni ’90. Le cause sono molteplici: l’innalzamento del livello del mare, i tifoni, le alluvioni e la decisione del governo di consentire il pompaggio delle acque sotterranee per rifornire le famiglie che vivono in la città.

Molto probabilmente questa sarà una delle ultime Messe che si celebrerà nella Chiesa di Santa Cruz, dato che il nuovo aeroporto internazionale di Manila verrà costruito proprio in questo area allagata.

Il sacerdote ringrazia

Sul suo profilo Facebook, il sacerdote P. Garcia ha ringraziato tutti i fedeli, non solo per la condivisione del video della Messa, ma anche per i numerosi messaggi di sostegno indirizzati a questa comunità che vive la sua fede nonostante le gravi avversità.

Ecco le parole del suo post:

“Non ho Instagram.. che qualcuno mi mandi tutto (postato su Instagram). Voglio solo dirvi grazie. Infatti, i ‘veri amici’ sono quelli che ti rafforzano con le preghiere, ti benedicono con il loro amore e ti incoraggiano con speranza.. Dio vi benedica!”

i have no Instagram.. someone just send everything to me (posted in instagram). just wanna say thank you.indeed, "true…

Posted by Mon R Garcia III on Sunday, May 17, 2020

Approfondimento:

ACI Prensa (Fonte)

Nelle Filippine stanno costruendo la più grande statua della Madonna mai esistita!

Commenti

commenti