Le coccinelle? Prendono il loro nome dalla Vergine Maria

A sinistra Maria con Gesù (Passauer Gnadenbild 1517-1525). Public Domain. Destra: Coccinella by Reytan (CC by SA 3.0)

“Una coccinella! Ti porterà fortuna”. Da sempre siamo cresciuti con questo detto, perché questo simpatico insetto rosso dai sette punti neri, gode da sempre di una buona reputazione e viene considerato un messaggero di felicità.

Un nome legato alla Madonna

Ma forse non tutti sanno che la coccinella è legata alla Madonna che alcune volte era vestita di un mantello rosso e i sette puntini, tipici della specie di coccinella più comune, che rappresentavano o sette gioie o sette dolori.

O anche al Signore (la coccinella è chiamata anche scarabeo della Madonna o gallinella del Signore), mentre nel Medioevo i contadini tedeschi ed inglesi credevano che essa fosse un regalo della Santa Maria contro la piaga degli afidi e per questo la ribattezzarono coleottero della Maria. Anche in Francia è chiamata la bestiola del Signore.

Non solo in Italia vi è la credenza che la coccinella sia legata al cristianesimo: in ebraico, ad esempio, viene chiamata “piccolo cavallo di Mosè” o anche “piccolo messia”.

In Russia invece la si chiama “God’s cow”, la femmina del Signore. In Finlandia è viva la tradizione che riconduce la coccinella alla benevolenza religiosa: “marienvoglein”, ovvero “insetto di Maria”.

Ecco tutte le traduzioni della parola coccinella che abbiamo trovato e che hanno un certo riferimento cristiano:

Ye Mariam Tinziza – “Scarabeo di Maria” – Amarico (Etiopia occidentale)
Arca de la Mare de Deu – “Madre dell’Arca di Dio” – Catalano
Gallinetta de la Mare de Deu – “Madre del pollo di Dio” ” –  Catalano
Bubamara … “Mary’s Beetle” –  Croato
Mariehøne … “Mary’s Hen” –  Danese
Madonna – “Piccola creatura della nostra cara signora” –  olandese
Bete de la Vierge  –  “La creatura della Vergine” –  Francese
Frauenkäferlein  –“Scarabeo della Madonna” –  Tedesco (Boemia)
Scarpa de la Madona  – “La scarpa della Madonna” –  Italiano (Torino)
Kafsch Dus  – “ Scarabeo di Dio” –  Persiano (Iran)
Boul-popei  –  “Il bue del papa” –  Rumeno
Jungfru Maria Nyckelpiga – “Domestica chiave della Vergine Maria” –  Svedese

Non vi è dubbio quindi sul forte rapporto che la coccinella aveva con la religiosità popolare dell’Europa medievale.

Commenti

commenti