Notre Dame, prima messa dopo l’incendio con il casco

@CathedraleNotre, Twitter / ChurchPOP

Il rettore della Cattedrale di Parigi, Mons. patrick Chauvet, ha annunciato che verrà celebrata la prima messa dopo l’incendio di due mesi fa all’interno della cattedrale per un piccolo gruppo di fedeli muniti di casco obbligatorio.

Una messa con il casco quindi, una messa tanto attesa nell’anniversario della dedicazione dell’altare che vedrà la cattedrale andata a fuoco due mesi fa ricolma di fedeli e che si terrà nel weekend tra il 15 e il 16 giugno.

La Santa Messa si svolgerà in una delle piccole cappelle laterali della Cattedrale, vicino all’ingresso, la stessa cappella dove erano conservate le reliquie della Corona di Cristo.

Un piccolo santuario

Il vescovo Chauvet ha annunciato che nel piazzale di fronte la Cattedrale di Notre Dame verrà istituito un piccolo santuario mariano. Ospiterà una copia della statua della Madonna di Notre Dame così “da permettere ai pellegrini di poter pregare la Madonna”, ha dichiarato il vescovo Chauvet a Famille Chrétienne.

Questo santuario sarà un “luogo di accoglienza” dove verrà posta una tenda al centro in cui sarà presente un sacerdote. Candele, fiori e intenzioni possono essere depositati ai piedi della statua della Vergine Maria.

La riapertura definitiva della Cattedrale di Notre Dame non ha ancora una data ufficiale. Vi teniamo informati!

Commenti

commenti