Piscina sul tetto di Notre Dame? Ecco le più strampalate proposte di ristrutturazione

@pamwrightmedia, Twitter / mathieulehanneur, Instagram / @WilsonDesignKPU, Twitter / ChurchPOP

Studi di architettura e fantomatici visionari stanno proponendo le più strampalate idee per ristrutturare la Cattedrale di Notre Dame, andata a fuoco nel tardo pomeriggio del 15 aprile.

Ecco le 5 proposte più bizzarre che abbiamo trovato

1) Piscina

@pamwrightmedia, Twitter

Ulf Mejergen Architects ha proposto la costruzione di una piscina sul tetto della Cattedrale di Notre Dame al posto del tetto.

Il sito web dello studio di architettura spiega che “la maggior parte delle proposte che abbiamo ricevuto pongono troppa attenzione alla guglia; un’aggiunta piuttosto recente risalente al restauro del XIX secolo”.

“Invece vogliamo proporre uno spazio pubblico aperto. Una esperienza spaziale complementare all’edificio con viste ineguagliabili su Parigi”, continua lo studio nel suo comunicato.

“La guglia è sparita, ma le dodici statue degli apostoli che sono state riposte durante il restauro sono riuscite a scampare al fuoco. La nostra proposta è quella di costruire una enorme piscina pubblica che occupi tutto il tetto.”

2) Un parcheggio

Yung Yonge, @brndan_

Su Twitter, Yung Yonge ha pubblicato un’immagine del tetto di Notre Dame ricoperto da un parcheggio a cielo aperto. Ovviamente si trattava di uno scherzo. Rob Cross invece, noto architetto, ha ribadito che sarebbe stato più comodo fare un parcheggio multipiano!

3) Attico sul tetto

Chi non vorrebbe vivere sopra la Cattedrale di Notre Dame? Ecco la proposta abitativa dello studio di architettura Who Cares Design. Il grattacielo a vetro comprende anche un giardino e una piscina.

4) Palingenesi

@WilsonDesignKPU, Twitter

Passiamo al prossimo fenomeno creativo. Questa volta è il turno di Vincent Callebaut Architecture che ha intitolato il proprio progetto “Palingenesis”, parola greca che significa “rinascita”. Il design combina architettura gotica ad una foresta biomimetica.  

Il sito web dello studio di architettura spiega in un comunicato la propria proposta: “Vogliamo sostenere un progetto esemplare di ingegneria ecologica fedeli ai tempi odierni che eviti una architettura troppo plastica fatta da economia circolare, energie rinnovabili , innovazione sociale inclusiva, agricoltura urbana senza dimenticare la bellezza e l’elevazione spirituale.”

5) Guglia in fiamme

mathieulehanneur, Instagram

Questo è il progetto top (si scherza ovviamente) del designer e architetto francese Mathieu Lehanneur cha ha pubblicato la sua invenzione su Instagram. Il designer ha dichiarato al New York Times di aver ricevuto non pochi feedback negativi dai social e di essere stato tacciato di blasfemo.

Noi non possiamo che pregare affinché la Cattedrale di Notre Dame venga ristrutturata decentemente e con buon senso.

 

Commenti

commenti