Il Più Grande Turibolo del Mondo

Flickr / Elentir

Il turibolo è un caso in cui si brucia l’incenso durante le funzioni religiose. Tenuto da delle catene si usa durante la Santa Messa e di solito è abbastanza piccolo per far sì che la singola persona lo possa usare (compresi i bambini).

Ma nella Cattedrale di Santiago di Compostela hanno voluto fare le cose in grande.

Il “Botafumeiro”, nome galiziano per definire il turibolo più grande del mondo. Misura 1,5 metri di altezza e pesa ben 53 chili. Quando viene usato viene rialzato da una altezza di 20 metri e fatto oscillare in modo tale da incensare tutti i fedeli presenti in Cattedrale, raggiungendo la velocità di 70 km/h.

Origine

Wikipedia

Fu costruito nel 1554 grazie a una donazione del re Luigi XI di Francia. L’originale “Botafumeiro” era d’argento, ma fu rubato a metà del XIX secolo. Fortunatamente è stato sostituito, ma ora è di bronzo, leggermente coperto d’argento.

Alcuni incidenti

Wikipedia / Dominio Pubblico.

Le sue dimensioni e e il modo in cui viene usato hanno provocato non pochi incidenti. Così fu negli anni 1622 e 137 quando la fune che sosteneva il Botafumeiro si spezzò e il gigantesco incensiere volò davanti alla porta di Pratarias. Fortunatamente, in nessuna delle due occasioni ci furono vittime.

Come viene usato

Innanzitutto, il Botafumeiro è legato ad una fune lunga circa 60 metri. Questa corda è sostenuta dai tiraboleiros, le persone incaricate di tirare la corda quando il botafumeiro si trova a un metro dal suolo. In questo modo raggiunge il suo famoso e straordinario movimento ondulatorio. La precisione è tale che, quando raggiunge il suo punto più alto, il Botafumeiro arriva a un metro di distanza dal soffitto della Cattedrale.

E’ probabile che le persone che vanno a vedere questo spettacolo finiscano con avere mal di gola dal fumo che inalano!

Nel 2010, Benedetto XVI ha visitato la Cattedrale di Santiago di Compostela e ha potuto vedere l’impressionante turibolo mentre ascoltava l’inno dell’apostolo San Giacomo. Quando l’enorme incensiere ha iniziato la sua salita, sua Santità è rimasta stupita e dall’espressione del suo viso possiamo dedurre che lo ha trovato anche molto divertente.

Seguici!

Commenti

commenti