Qual è la prima chiesa mariana al mondo?

Basilica di Nostra Signora del Pilar, Saragozza. Credit. Wikipedia Commons
La prima chiesa mariana al mondo si trova in Spagna e fu fatta costruire da uno dei 12 apostoli: san Giacomo il Maggiore.

La tradizione racconta che nei primi anni 40 apparve a San Giacomo il Maggiore la Vergine Maria per offrirgli conforto spirituale davanti allo scoraggiamento dell’apostolo. 

L’apparizione fu del tutto sorprendente. Si racconta che la Madonna apparve su una colonna. Non su una colonna qualsiasi però. Apparve su LA colonna, il pilar, nella città di Saragozza. Da lì il nome della Vergine del Pilar che divenne più tardi la Patrona della Spagna. 

La Madonna apparve proprio su un pilastro circondata da un coro di angeli che cantano la preghiera che noi tutti conosciamo: l’Ave Maria.

E gli affidò una missione: quella di costruire la prima cappella in onore di Maria sul luogo dell’apparizione.

Queste furono le parole di Maria alla fine del canto degli angeli rivolte all’apostolo della Spagna:

“Questo, figlio mio Giacomo, è il luogo designato e deputato per il mio culto, nel quale edificherai una chiesa in mia memoria. Guarda questa colonna

sulla quale sto seduta. Sappi che mio Figlio, il tuo Maestro, l’ha inviata dai cieli per mezzo degli angeli. Vicino a dove è posta, collocherai l’altare della Cappella. In questo luogo il potere dell’Altissimo opererà per mia intercessione prodigi e miracoli a favore di coloro che nelle necessità implorano la mia misericordia. E la colonna rimarrà in questo luogo fino alla fine del mondo, e mai difetteranno adoratori di Cristo in questa città”. 

Nel 1456, scrisse lo spagnolo Alfons de Borja, Papa Callisto III, nella bolla Etsi propheta docente: la Chiesa di Nostra Signore del Pilar di Saragozza, costruita prima dell’Assunzione della Madonna, è la prima chiesa mariana al mondo. 

Tracce storiche dell’apparizione

Non ci sono fonti storiche che attestino che questa sia stata la prima chiesa mariana al mondo. Ma così ci è stato tramandato. Il primo a parlarne fu secolo San Isidoro di Siviglia, molti secoli dopo. 

Il miracolo dei miracoli

Vi furono però molti miracoli associati con questa apparizione, tra cui il miracolo dei miracoli, che avvenne il 29 marzo del 1646 al contadino Miguel Pellicer. Il suo caso era gravissimo perchè aveva subito l’amputazione di una gamba che due anni e mezzo dopo la Madonna del Pilar gli restituì per intera dopo che egli gli chiese di intercedere.


Commenti

commenti