Sacerdote che confessa in Prigione? Ecco la storia della foto virale

Questa settimana, una foto molto impressionante è circolata sui social network: un prete che amministra il sacramento della confessione in un carcere di massima sicurezza.

In realtà l’immagine risale al 2016. Si vede un prete che ascolta la confessione di un prigioniero, di cui vediamo solo una mano che tocca la Bibbia.

La foto è stata scatta in Ucraina, in un carcere di massima sicurezza, e il carcerato è un ergastolano.

Il sacerdote appartiene ai Servi della Santissima Trinità, della diocesi di Kirovohrad, una congregazione di sacerdoti ortodossi.

A metà 2016 questi sacerdoti hanno creato una serie di celebrazioni eucaristiche, battesimi e confessioni per la Festa della Trinità.

Commenti

commenti