Una coppia cambia la propria festa di matrimonio in un banchetto per i poveri

Ana Paula Meriguete e Victor Ribeiro de Guarapari, hanno voluto concludere in un modo del tutto originale il loro matrimonio avvenuto nella città di Espirito Santo, in Brasile. La loro festa nuziale si è trasformata in un banchetto di beneficienza per poveri e per le famiglie in difficoltà.

Il banchetto nuziale è avvenuto una settimana dopo la cerimonia e ha visto partecipare ben 160 persone in difficoltà.

La cerimonia si è svolta il 16 febbraio scorso.

In un’intervista a Globo 1, Ana Paula ha detto di aver pregato molto per sapere che cosa Dio gli stesse chiedendo. Un giorno, durante la messa, ha scoperta che questa era la richiesta che Dio poneva loro. Victor, suo marito, è andato più nel dettaglio. Ha spiegato che durante la messa entrambi hanno ascoltato una canzone che gli ha fatto cambiare completamente idea che faceva più o meno così: “Se vuoi proporre una cena, non invitare amici, fratelli o altri. Esci alla ricerca di colore che non possono darti dei prime, poiché il tuo gesto sarà ricordato da Dio.”

Da quel momento in poi la coppia sentì che Dio aveva iniziato a sistemare molte cose. “Alcuni amici si sono occupati di portare la musica dal vivo, una società privata ci ha prestato alcune sedie, un’altra invece si è proposta di darci gli addobbi, le decorazioni e anche dei volontari per assistere e servire le persone. Alla fine è venuta fuori una festa più bella di quella che ci aspettavamo”, ha detto Victor.

La coppia dedica anche la maggior parte del loro tempo libero a svolgere attività sociali rivolte a persone povere e senzatetto.

“Le persone ricevono molto più di quello che danno. La gente ha lasciato la nostra festa piena di felicità e di gratitudine. Quando la cena è finita ci siamo guardati l’un l’altro soddisfatti per quello che avevamo fatto. Siamo molto grati per tutto ciò”, ha concluso Victor.

Commenti

commenti