[VIDEO] Si può portare l’Eucarestia con un Drone? In Brasile ci hanno provato…

Drone - Pixabay

Un nuovo modo originale di portare l’Eucarestia o un insulto alla sacralità dell’Eucarestia?

In Brasile si sono inventati questa rocambolesca entrata in scena dell’Ostensorio. Il gesto non poteva che generare sorpresa ma soprattutto indignazione tra i fedeli.

L’evento è avvenuto nella parrocchia di Sao Geraldo Magela nell’Arcidiocesi di Sorocoba, nello stato brasiliano di San Paolo.

Ecco il video:

SACRILÉGIO!!! JESUS EUCARÍSTICO VOANDO NUM DRONE.

SACRILÉGIO NA PARÓQUIA SÃO GERALDO MAGELA / ARQUIDIOCESE DE SOROCABA – SP."PROCISSÃO" VOADORA COM JESUS EUCARÍSTICO.Até quando esses FALSOS PASTORES vão cometer sacrilégios e profanações ao clamor das palmas das FALSAS OVELHAS, que tomaram de assalto a Santa Madre Igreja para fazer dela uma verdadeira ALCATEIA DE LOBOS???DESPERTAI-VOS irmãos em CRISTO, COMBATENTES NA FÉ! Viemos a este mundo para MORRER POR CRISTO e não para permitirmos calados que ZOMBEM DELE.BRADEMOS EM ALTO E BOM TOM: BASTA, BASTA E BASTA!!!DENÚNCIAS:⤵- Ligue pra Cúria de Sorocaba e cobre providências. Contato: (15) 3221-6880PÁGINA DE DOM JÚLIO ARCEBISPO DE SOROCABA.⤵https://www.facebook.com/domjulioendi.akamine/

Posted by Livraria Caritatem on Sunday, April 1, 2018

Come si vede nel video, una donna entra in chiesa con un drone che trasporta una custodia con il Santissimo Sacramento. Dopo pochi passi, il drone con l’Eucaristia avanza in volo per raggiungere l’altare dove è accolto dal sacerdote, tra gli applausi e acclamazioni dei fedeli presenti.

Il sacerdote che presiede la celebrazione riceve il drone, ritira la custodia e la depone sull’altare.

Questi eventi hanno suscitato critiche da varie persone come don Augusto Bezerra, parroco di Nossa Senhora das Graças a Rio de Janeiro, nel suo account di Facebook, ha dichiarato: “Quanto mancanza di rispetto, il sacrilegio, blasfemia, insulto e l’offesa a ciò che è Santo! Stanno giocando con Dio! Vai a un parco di divertimenti. ”

“Vogliono giocare, vogliono imbrogliare? C’è spazio per questo nel parco. Qui la Casa di Dio o Dio stesso non viene rispettata. La mia prossima messa sarà offerta in riparazione! #Desagravio! “Ha scritto il prete di 31 anni che è anche responsabile di un programma radiofonico.

“Se vuoi giocare con un drone, non mettere Gesù nei tuoi divertimenti eucaristici. Compra un drone da due metri, legalo, gioca e controllalo dall’alto, muovi a piacimento e continua fino a quando la batteria si esaurisce. Sarà una vera adrenalina per la tua vita! “ha suggerito il prete.

Da non rifare nella propria parrocchia, grazie!

Seguici!

Commenti

commenti