A Legnica in Polonia il miracolo eucaristico più recente

Photo Daniel Ibanez/ EWTN
E’ avvenuto a Legnica, in Polonia, il miracolo eucaristico più recente e, per questo, ancora in corso di studio. Il miracolo però ha già creato delle conversioni!

La storia

Padre Andrzej Ziombra, parroco di San Giacinto a Legnica ha raccontato ad EWTN la storia di questo miracolo eucaristico. “A Natale 2013 l’Ostia consacrata cadde a terra durante la distribuzione della Santa Comunione e poi questa Ostia fu messa in acqua e dopo 10 giorni si scoprì che c’era una macchia rossa su di essa. Il vescovo ha commissionato una ricerca scientifica e si è scoperto che, prima di tutto, gli scienziati non erano in grado di spiegare il motivo della macchia rossa. Tuttavia, in una ricerca istopatologica dettagliata, al microscopio, è stato trovato un frammento del muscolo cardiaco in agonia”. In seguito i documenti sono stati presentati alla Santa Sede, la quale nel 2016 ne ha autorizzato la pubblicazione.

A Legnica in Polonia il miracolo eucaristico più recente
A Legnica in Polonia il miracolo eucaristico più recente. Photo Ansa

Guarigioni, conversioni e pellegrinaggi

“Il mio compito – ha spiegato Padre Andrzej – è quello di raccogliere informazioni su guarigioni miracolose, conversioni o questioni relative al movimento di pellegrinaggio. E’ già visibile che ci sono conversioni miracolose, guarigioni miracolose e molti pellegrinaggi anche dagli Stati Uniti, dal Canada, dal Sud America. (…) ci sono anche molti pellegrinaggi individuali, stanno arrivando intere famiglie, quindi questo movimento è significativo”.

Una conversione improvvisa e radicale

“C’è anche una persona nella nostra parrocchia che è stata ostile alla Chiesa per tutta la vita e ha persino combattuto contro di essa – ha specificato il parroco di San Giacinto -. In un modo inspiegabile e straordinario, è tornato a casa, intendo dire che Dio lo ha convertito e dopo 50 anni si è confessato e ha ricevuto la prima Santa Comunione. E in effetti ha cambiato radicalmente la sua vita, il suo atteggiamento verso Dio, è diventato un credente molto ardente”.

“Cosa mi dirà Dio attraverso questo segno?

Legnica è ormai diventato un simbolo per la Polonia, ma anche per il mondo. “Tutto questo è anche un segnale per me – ha concluso il parroco – , una conferma che Dio ha inviato questo impulso a tutto il mondo, in modo che il mondo intero meditasse il miracolo eucaristico a Legnica e chiedesse: cosa mi dirà Dio attraverso questo segno?”.

Approfondimento:

Acistampa (Fonte)

Miracolo eucaristico di Santarèm: l’ostia che continua a versare sangue dopo 770 anni

Il miracolo eucaristico che salvò un’isola colombiana da uno tsunami

Il miracolo eucaristico di Betania, uno dei pochi miracoli ad essere stati filmati

Commenti

commenti