Cagnolina del Prete irrompe in Chiesa perché si sente Sola

Photo Facebook Defensoría Animalista

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

L’immagine del sacerdote che celebra la Messa con la sua cagnolina in grembo è diventata virale sui social. Leggi la storia della Cagnolina del Prete che irrompe in Chiesa perché si sente Sola!

I fedeli di una parrocchia di Cohauila in Messico si sono commossi per l’accaduto. Il sacerdote in questione è padre Gerardo Zatarain García, della parrocchia di Todos os Santos, nella diocesi di Torreón. 

L’immagine condivisa in seguito sui social lo ritrae seduto, con un libretto in una mano e il microfono nell’altra. Fino a qui tutto nella norma. Se si sposta lo sguardo però verso il grembo di padre Gerardo, si nota una piccola cagnolina bianca con macchie grigie, che appare un po’ spaventata.

La Spiegazione del Sacerdote

Dato che l’immagine è diventata subito virale sui social, il sacerdote ha ritenuto opportuno fornire una spiegazione che chiarisse il fatto. La cagnolina si chiama Paloma e, secondo il padrone, si è comportata in quel modo poiché stressata. Da poco tempo infatti si trova in parrocchia.

Il post di padre Gerardo afferma:

“Famiglia!!! Sono sorpreso dalla foto e mi sono accorto che circola nelle reti, chiarisco: la mia cagnolina Paloma non è malata né vecchia, è stressata (l’ho detto a Messa) ed è uscita dalla casa parrocchiale e si è subito recata a cercarmi, visto che siamo soli ora in questa parrocchia, e lei non è abituata a stare da sola in questo nuovo posto. La questione è chiarita”.

Cagnolina del Prete irrompe in Chiesa perché si sente Sola

Tu che cosa ne pensi?

Approfondimento:

Church Pop (Fonte)

Facebook (Fonte)

Guinefort, il cane che venne venerato come un santo durante il Medioevo

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.