Cani Poliziotto hanno rilevato Vita nel Tabernacolo?

Photo Unsplash

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

I Cani Poliziotto hanno rilevato Vita nel Tabernacolo? Vi propongo questa bellissima storia che circolava su internet diversi anni fa. È stata scritta da Padre Arthur Byrne.

I cattolici credono che Cristo sia realmente presente nell’Eucaristia e non hanno bisogno di prove per confermare questo. Eppure Dio ci dà testimonianze come i miracoli eucaristici o eventi sorprendenti come quello descritto in questa storia.

La Visita di Giovanni Paolo II negli Stati Uniti

Il Sacerdote Arthur Byrne ha narrato quanto segue:

“La sera dell’ultimo giorno della sua visita negli Stati Uniti nell’ottobre 1995, Giovanni Paolo II aveva programmato di salutare i seminaristi del Saint Mary Seminary, a Baltimora.

Era stata una giornata molto intensa, iniziata con una messa a Camden Yards Oriole Park. Poi una sfilata per le vie del centro, una visita alla Basilica dell’Assunta, la prima cattedrale del paese, e un pranzo in una mensa locale gestita da cattolici. In seguito il Pontefice aveva visitato alcuni enti di beneficenza e aveva pregato alla Cattedrale di Maria Nostra Regina.

Infine a Giovanni Paolo II rimaneva solo una breve sosta al Saint Mary Seminary. Il programma era serrato: il piano era semplicemente salutare i seminaristi che sarebbero stati fuori sui gradini. Ma il Papa ha fatto breccia nei loro ranghi ed è entrato nell’edificio. Per prima cosa voleva fare una visita al Santissimo Sacramento”.

Cani Poliziotto hanno rilevato Vita nel Tabernacolo?

“Dato l’improvviso cambio di programma, la sicurezza è entrata in azione. Quest’ultima ha controllato da cima a fondo l’edificio, prestando molta attenzione alla cappella dove avrebbe pregato il Papa. Per questo particolare compito, sono entrati in campo cani altamente addestrati per rilevare chiunque potesse essere presente.

I cani dell’unità cinofila infatti sono addestrati anche a localizzare i sopravvissuti in edifici crollati dopo terremoti e altri disastri. Questi cani altamente intelligenti quindi hanno cominciato a perlustrare corridoi, uffici, aule e successivamente si sono recati alla cappella del Santissimo Sacramento.

Giunti al tabernacolo, i cani hanno cominciato ad annusare, a guaire, indicavano il Tabernacolo e si rifiutavano di uscire. La loro attenzione rimaneva fissa sul Tabernacolo, finché non sono stati richiamati. Erano convinti di aver scoperto qualcuno lì. Noi cattolici sappiamo che avevano ragione: nel Tabernacolo hanno trovato una Persona reale, viva!”.

Cani Poliziotto hanno rilevato Vita nel Tabernacolo?

Approfondimento:

Church Pop (Fonte)

“I Cani del Signore” Il curioso caso del Cane Domenicano

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.