Cos’è la Benedizione Papale chiamata “Urbi et Orbi”?

Credit Wikipedia

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

A Natale, il 25 dicembre, Papa Francesco impartirà dal Vaticano una Benedizione molto speciale. Ma cos’è la Benedizione Papale chiamata “Urbi et Orbi” precisamente?

La locuzione latina “Urbi e Orbi” è composta da due sostantivi uniti dalla congiunzione “et”. Le parole “Urbi et Orbi” letteralmente si possono tradurre con “alla città (di Roma) e al mondo”. Questa espressione può anche essere utilizzata in riferimento alla forma più solenne di benedizione apostolica nella Chiesa cattolica che è riservata al Papa e che viene estesa a tutto il mondo. Ciò accade in diverse e particolari occasioni. Infatti il Pontefice, dal balcone della facciata centrale della Basilica di San Pietro in Vaticano, impartisce questa Benedizione speciale in particolari date del calendario liturgico della Chiesa.

Cos’è la Benedizione Papale chiamata “Urbi et Orbi”?

Generalmente la Benedizione “Urbi et Orbi” viene impartita la Domenica di Pasqua e il giorno di Natale. Tuttavia ci sono anche altre occasioni in cui il Papa la concede eccezionalmente. Per esempio viene concessa ed impartita dal Pontefice per la prima volta subito dopo la propria elezione al soglio pontificio.

Un altra eccezione è stata fatta durante la pandemia di coronavirus. Il 27 marzo 2019 Papa Francesco ha presieduto uno straordinario momento di preghiera in Vaticano. Il quale è culminato con la pronuncia in piazza San Pietro della benedizione “Urbi et Orbi”, con indulgenza plenaria per chiedere la fine della pandemia. È stato un momento toccante che passerà davvero alla storia!

Approfondimento:

Aciprensa (Fonte)

Cristo Miracoloso e dati alla mano: cosa è cambiato da quel 27 marzo?

Coronavirus: Cristo Miracoloso davanti al quale Papa Francesco ha pregato viene portato a Piazza San Pietro

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.