Fermato Uomo con Maglietta “Jesus Saves”: “Offende le persone”

Credit Screenshot Video

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

Fermato Uomo con Maglietta “Jesus Saves”: “Offende le persone”. Al Mall of America in Minnesota un uomo ha ricevuto l’ordine dalla sicurezza di togliersela o di andarsene!

La maglietta indossata dall’uomo presenta la scritta “Jesus Saves” sul davanti. Sul retro invece si legge “Gesù è l’unica via” mentre il popolare simbolo “Coexist”, che sostiene diverse religioni che vivono pacificamente l’una accanto all’altra, è barrato.

La scena è stata ripresa in un video che è diventato virale sui social, dove si può sentire uno della sicurezza che dice all’uomo: “Se vuoi fare acquisti qui devi toglierti quella maglietta”.  E in un’altra clip: “Gesù è associato alla religione e offende le persone. La gente si è offesa”. A quel punto l’uomo ha risposto: “Non ho detto niente però. Non ho parlato”. E la guardia ha replicato: “Ancora una volta, ti sto dando un paio di opzioni. Puoi toglierti la maglietta (…) Oppure puoi lasciare il centro commerciale, ok?”.

Le politiche del centro commerciale proibiscono “l’abbigliamento inappropriato”, compreso quello che “ha un linguaggio osceno, gesti osceni o insulti razziali/religiosi/etnici che possono creare disturbo”. Il Mall proibisce anche “picchetti, dimostrazioni, adescamenti, proteste o petizioni”. All’uomo tempo prima era stato chiesto di lasciare il centro commerciale perché stava predicando. Questa volta però stava solo passeggiando.

Fermato Uomo con Maglietta “Jesus Saves”: “Offende le persone”

Anche se alla fine un portavoce di Mall of America ha sottolineato a DailyMail.com che all’uomo è stato permesso di rimanere nel centro commerciale, molti utenti sui social hanno provato indignazione per quanto accaduto. Alcuni pensano addirittura di organizzare una protesta indossando proprio le magliette “Jesus Saves”.

Che cosa ne pensi?

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.