La Benedizione della Casa all’Epifania

Photo Church Pop

Sappiamo tutti che l’Epifania si festeggia ogni 6 gennaio per celebrare la manifestazione della divinità di Gesù ai Tre Magi in visita a Betlemme. Conosci la Benedizione della Casa all’Epifania?

Questa usanza, spiegata nell’antico Rituale Romano, vorrebbe che ogni 6 gennaio le famiglie scrivessero sulla propria porta una serie di numeri e lettere. Questa formula varia ogni anno, ma conserva comunque un formato prestabilito e un profondo senso cristiano inerente all’Epifania.

Le Epifanie o manifestazioni visibili della natura divina di Cristo sono l’arrivo dei Re Magi con i loro doni, il battesimo di Gesù nel fiume Giordano e il primo miracolo di Cristo alle nozze di Cana.

La Formula per la Benedizione della Casa all’Epifania

Decifrare il significato di questa formula, al contrario di quello che si potrebbe pensare, non è particolarmente complesso:

  • Le lettere C, M e B rimandano alle iniziali dell’espressione latina Christus Mansionem Benedicat, che significa “Cristo benedica questa casa”. Tuttavia le lettere possono avere anche un secondo significato: C per Gaspare (in latino Caspar), M per Melchiorre, B per Baldassarre, ovvero i 3 Re Magi.
  • I numeri (20 all’inizio della formula, e 21 alla fine) si riferiscono all’anno in corso: 2021. Ecco perché l’intera formula nel suo insieme varia ogni anno!
  • Infine, tutte le lettere e i numeri sono uniti dal simbolo “+” che rappresenta la Croce di Gesù Cristo.

Come si scrive la Formula

Prima di scrivere sulla porta i simboli della formula con un gesso, solitamente vengono cantati canti natalizi. Ricordatevi però che è necessaria l’assistenza di un sacerdote poiché il gesso deve essere benedetto.

Una Tradizione Nordica

Questa è una tradizione nordica nata nel medioevo: i Cantori della Stella lasciano questa benedizione, in cambio ricevono offerte a scopo benefico, dolci o qualcosa di caldo da bere. La tradizione si è diffusa in Alto Adige e in molte zone d’Europa, molto meno invece in Italia.

La Benedizione della Casa all’Epifania

Approfondimento:

Church Pop (Fonte)

11 cose che dobbiamo imparare dalla Sacra Famiglia

Commenti

commenti