La Coppa del Mondo è stata posta ai piedi della Vergine di Luján

Credit Santuario Luján

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

La Coppa del Mondo è stata posta ai piedi della Vergine di Luján! Il Rettore della Basilica, Padre Lucas García, ha considerato “una gioia” il legame tra ciò che rappresenta il calcio e la Vergine, “la Madre della Speranza”!

Mercoledì 4 gennaio, in serata, Claudio “Chiqui” Tapia, Presidente della Federcalcio argentina, è arrivato a Luján, nella provincia di Buenos Aires. Lì ha visitato il Santuario dedicato a Nostra Signora di Luján, Patrona dell’Argentina, e ha posto ai suoi piedi la Coppa del Mondiale 2022 in Qatar.

Parlando con ACI Prensa, Padre García ha sottolineato che l’arrivo della Coppa non è stata una sorpresa. Infatti era in programma da quando la Nazionale ha vinto la finale. All’inizio l’intenzione era “che la squadra potesse venire al santuario” come nel 1978 e nel 1986. Tuttavia “a causa del programma dei giocatori, del poco tempo rimasto per le vacanze e di tutti i festeggiamenti, questo non è stato possibile”.

La Coppa del Mondo è stata posta ai piedi della Vergine di Luján

“In effetti, la Vergine di Luján è sempre stata al fianco dei giocatori, ed era nello spogliatoio dell’Argentina”, ha detto. “Anche ‘Chiqui’ Tapia è una persona religiosa che ha voluto portare i Mondiali in questo luogo e ringraziare la Vergine e Dio per quanto abbiamo ricevuto” ha continuato.

“Per me è sempre un gesto molto bello poter unire insieme queste cose che parlano dell’Argentina: la Vergine di Luján, la religiosità della gente, ciò che si fa al Santuario. E il calcio, non solo con i Mondiali. (…) Questa nazionale ci ha dato una piccola speranza in questo tempo complesso che stiamo vivendo. E la stessa Vergine è anche la Madre della Speranza per tutti noi”.

Approfondimento:

CNA (Fonte)

Le Commoventi Parole di Modrić ad un Giocatore Brasiliano dopo l’eliminazione dal Mondiale

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.