La suora più anziana del mondo compie 116 anni

Suor André Randon, la persona più anziana d'Europa e la seconda nel mondo. Credit: Vatican News

Si chiama Suor André è una Figlia della Carità ed è la persona più anziana d’Europa e la seconda persona più anziana del mondo con le sue 116 primavere, superata soltanto dalla 117enne giapponese Tane Tanaka.

Suor André vive nella casa di riposo Santa Caterina di Labouré, a Tolone, in Francia, dove ha festeggiato il suo compleanno assieme ad amici e famigliari lo scorso 11 febbraio.

La suorina, classe 1904, ha vissuto sulla sua pelle due guerre mondiali e la bellezza di 10 pontificati!

Lucile Randon, questo il suo nome di battesimo, si convertì al cattolicesimo a 19 anni ed entrò tra le fila delle Figlie della Carità quando aveva 40 anni. Una vocazione tardi, agli occhi di molti, ma che si è prolungata per 76 anni!

Per 28 anni si è occupata degli anziani e degli orfani che accudiva nell’ospedale di Vichy.

Alla veneranda età di 105 anni (ossia nel 2009) si trasferisce a Tolone, dove appunto risiede.

Il suo segreto

La sua ricetta segreta per la felicità? “Pregare e bere una tazza di cioccolata ogni giorno”.

Seppur cieca e in sedia a rotelle Suor André non ha mai perso il senso dell’umorismo e chiede sempre di pregare per lei, aggiungendo: “che il Buon Dio non sia troppo lento per farmi aspettare ancora. Sta un pochino esagerando…”

Una preghiera per Suor André, per favore!

Commenti

commenti