Santa Messa, App Contapersone per gestire in sicurezza gli ingressi

Photo DinDonDan
In collaborazione con “InterGentes”, è disponibile l’app gratuita ”DinDonDan – Contapersone”, uno strumento di coordinamento per i volontari e i responsabili alla sicurezza presenti agli ingressi e alle uscite delle chiese, in modo da poter gestire attraverso i propri smartphone, in modo semplice e sicuro, i flussi di fedeli. 

Il supporto per questa nuova fase delle celebrazioni eucaristiche è stato predisposto dal team di DinDonDan, composto da studenti universitari di Milano. 

Il Protocollo Governo-CEI aveva infatti previsto: “l’accesso alla chiesa resta contingentato e regolato da volontari e/o collaboratori che favoriscono l’accesso e l’uscita e vigilano sul numero massimo di presenze consentite”. 

L’app che evita gli assembramenti

Con “DinDonDan – Contapersone” sarà possibile contare in modo simultaneo le presenze all’interno della chiesa, così da monitorare in ogni momento la capienza. Questa app rappresenta quindi uno strumento utile per i responsabili alla sicurezza, dato che fornisce anche i dati di affluenza. L’obiettivo finale è quello di distribuire in modo omogeneo i flussi ed evitare sovraffollamenti negli orari di punta. 

Photo DinDonDan

Come utilizzarla?

Per servirsene, le parrocchie interessate dovranno registrarsi. Basterà poi condividere il link con i volontari agli ingressi. Se sono presenti più ingressi si utilizzeranno più dispositivi in contemporanea grazie alla sincronizzazione del calcolo tramite app.

“DinDonDan – Contapersone” è disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android e come Web App. Per ulteriori informazioni: www.dindondan.app.

Approfondimenti:

DinDonDan (Fonte)

Messa in Duomo a Milano: «Vi abbiamo aspettato tanto!»

Commenti

commenti