Modella con la Sindrome di Down conquista la Fashion Week di New York

Pagina Instagra Sofia Jirau

La Fashion Week di New York ha una nuova stella. Si chiama Sofia, ha 22 anni e ha realizzato il suo sogno: sfilare nella più importante passerella di moda del mondo. E ha avuto un incredibile successo!

Sofia Jirau è portoricana e ha la Sindrome di Down e ha rotto tutti gli schemi di bellezza della settimana della moda più importante del mondo.

“Ieri ho realizzato il mio sogno. Sono nata per questo e voglio dimostrare al mondo che ho tutto quello che serve ad una modella per brillare” racconta Sofia sul suo profilo di Instagram.

La bellezza non ha nulla a che vedere con taglie perfette o con l’aspetto. La bellezza non è perfezione ma imperfezione e l’avverarsi di sogno che alcuni anni fa erano impensabili, come quelli di Sofia.

Questa ragazza latina vuole essere una fonte d’ispirazione per tante altre ragazze affinché superino le proprie paure e i propri limiti personali.

Sofia ha sfilato per la disegnatrice Marissa Santiago che ha deciso di trasformare la giovane 22enne in una delle sue principali modelle per la Settimana della Moda di New York.

“Lei è uguale alle altre ragazze, non ha alcun tipo di impedimento, e come dice lei non ci sono limiti, quindi per me non ci sono differenze” ha dichiarato la disegnatrice.

In prima fila era seduta la sua famiglia, che l’ha voluta accompagnare e sostenere in un momento così importante per la vita di Sofia.

La giovane modella è inoltre proprietaria di una marca di vestiti, Allavet. Un nome che significa molto per Sofia, perchè è il suo modo di dire “lo amo” (I love it, allovet).

Positiva, umile, allegra, costante, disciplinata Sofia non la ferma più nessuno perché come ama ripetere: “Dentro e fuori non ci sono limiti. Tutti possiamo raggiungere i nostri obbiettivi”

Commenti

commenti