Non hai desideri? Ecco 5 Consigli di Papa Francesco

Credit: Daniel Ibáñez / EWTN

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

Non hai desideri? Ecco 5 Consigli di Papa Francesco presi dalla Catechesi sul Discernimento durante l’Udienza Generale di oggi.

“Una persona che mai desidera è una persona ferma, forse ammalata, quasi morta” ha detto il Santo Padre. Ma come possiamo riconoscere il desiderio messo da Dio?

Non hai desideri? Ecco 5 Consigli di Papa Francesco

1. Desiderio è far brillare la nostra Stella

“I maestri spirituali la indicano con il termine ‘desiderio’, che, alla radice, è una nostalgia di pienezza che non trova mai pieno esaudimento, ed è il segno della presenza di Dio in noi. Il desiderio non è la voglia del momento, no. (…) desiderio è una mancanza della stella, mancanza del punto di riferimento che orienta il cammino della vita”.

2. Il Desiderio tocca le corde del nostro Essere

“Un desiderio sincero sa toccare in profondità le corde del nostro essere, per questo non si spegne di fronte alle difficoltà o ai contrattempi. (…) Ostacoli e insuccessi non soffocano il desiderio, no, al contrario lo rendono ancora più vivo in noi. A differenza della voglia o dell’emozione del momento, il desiderio dura nel tempo (…) e tende a concretizzarsi”.

3. Il Desiderio ti toglie la Paralisi

“Dialogando con il Signore, impariamo a capire che cosa veramente vogliamo dalla nostra vita. Il paralitico è l’esempio tipico delle persone: ‘Sì, sì, voglio ,voglio’ ma non voglio, non voglio, non faccio nulla”.

4. Desidera, ma abbandona le Lamentele

“State attenti che le lamentele sono un veleno, un veleno all’anima, un veleno alla vita perché non ti fanno crescere il desiderio di andare avanti. (…) L’epoca in cui viviamo sembra favorire la massima libertà di scelta, ma nello stesso tempo atrofizza il desiderio”.

5. Rispondi alla domanda di Dio: “Che cosa vuoi che io faccia per te?”

“Cosa risponderemmo? Forse, potremmo finalmente chiedergli: (…) ‘Signore che io conosca i miei desideri, che io sia una donna, un uomo di grandi desideri’ forse il Signore ci darà la forza di concretizzarlo. È una grazia immensa, alla base di tutte le altre: consentire al Signore, come nel Vangelo, di fare miracoli per noi”.

Approfondimento:

Vatican.va (Fonte)

Aleteia (Fonte)

La preghiera di Papa Francesco per essere un Buon Samaritano

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.