Ostia Consacrata Intatta dopo un’esplosione a Madrid

Photo Arcivescovo di Madrid

Ami ChurchPOP?

Ricevi i nostri contenuti GRATIS ogni giorno sulla tua mail!

Ostia Consacrata Intatta dopo un’esplosione a Madrid! L’Ostia Consacrata è stata ritrovata intatta dopo l’esplosione di un edificio nella parrocchia Virgen de la Paloma, in via Toledo, nel centro della capitale spagnola.

L’origine dell’esplosione

L’esplosione, avvenuta precisamente il 20 gennaio, è stata provocata da una fuga di gas. Ha distrutto quattro piani dell’edificio in cui vivevano i sacerdoti. Ma non solo: ha interessato anche la casa di cura Los Nogales, che gestisce la parrocchia, e il vicino Colegio de La Salle.

Il giovane sacerdote deceduto

Il giovane sacerdote Rubén Pérez Ayala è morto a seguito dell’esplosione.

L’Ostia Consacrata ritrovata intatta

Secondo quanto è stato riportato da Alleluya, il programma religioso della radio COPE dell’episcopato spagnolo, l’Ostia è stata ritrovata all’interno della teca di vetro bordata d’oro, integra. Il tabernacolo invece è andato distrutto.

Il portavoce della parrocchia della Virgen de la Paloma ha raccontato ad Alleluya che “il tabernacolo si trova nella cappella al sesto piano, cioè adiacente alla casa del parroco, dove sono saliti anche i sacerdoti del quinto piano”. Infine ha anche confermato che l’Ostia, ritrovata intatta, “è consacrata”.

L’Arcidiocesi di Madrid ha indicato che “il tabernacolo rotto si trova nell’Arcidiocesi, mentre l’Ostia Consacrata è nel tabernacolo della Cattedrale di Santa María la Real de la Almudena”.

Ostia Consacrata Intatta dopo un’esplosione a Madrid

Approfondimento:

Aleluya (Fonte)

Aciprensa (Fonte)

Per quanto è presente Gesù nell’Eucaristia dopo la Comunione?

San Pio X il “Papa dell’Eucaristia”

San Francesco d’Assisi e il miracolo degli agnelli devoti dell’Eucaristia

La toccante reazione dell’anziana che riceve la comunione dopo 5 mesi!

Commenti

commenti

Nell'ambito di questo servizio gratuito, potrete ricevere occasionalmente delle nostre offerte da parte di EWTN News ed EWTN. Non commercializzeremo ne affitteremo le vostre informazioni a terzi e potrete disiscrivervi in qualsiasi momento.